Si può migliorare il programma scolastico?

La domanda che ci poniamo in questo articolo crediamo che sia comune a tanti genitori, insegnanti e addetti ai lavori. Qui vogliamo concentrarci su un aspetto ed una materia in particolare, quella economica, quella delle tecniche di investimento, che potrebbero essere insegnate già agli studenti della scuola superiore, per dar loro delle cognizioni che potrebbero consentire di evitare brutte perdite non solo a loro ma anche ai loro cari e visto ciò che è successo nell’ultimo periodo questo potrebbe essere molto utile a tutti.

Basterebbe includere nel programma lo studio dei rischi dei vari tipi d’investimento ed in questo modo i ragazzi potrebbero conoscere le differenze tra investire in oro ed investire in opzioni binarie. Potrebbero cominciare a capire qualcosa di tutte quelle cartacce proposte ai genitori dal proprio bancario di fiducia, che per alcuni sono diventate delle vere e proprie tragedie, a causa degli scandali bancari a cui stiamo assistendo.

Capiamo che formare gli stessi insegnanti non sarebbe poi così facile, ma basterebbe poco, basterebbero le basi per evitare nuove tragedie finanziarie. Bisogna partire dai ragazzi, bisogna cominciare ad istruire loro anche e soprattutto su questi argomenti così attuali.

Non parliamo di attività illecite e quindi da evitare ad ogni costo, proprio per questo parliamo di cose di cui è importante avere almeno una minima conoscenza, per stare attenti e sapere sempre a cosa si va incontro, a quanto si può effettivamente guadagnare e, soprattutto, a quanto si può effettivamente perdere.

Comments are closed.