23 Luglio 2021 News Commenti

Esame di Maturità 2021/22: Tornano le prove scritte

Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato le date e le disposizioni per l'Esame di Maturità 2022, dando un forte segnale di ritorno alla normalità dopo due anni trascorsi in compagnia del Covid che ha stravolto le modalità dell'esame di stato: tornano le prove scritte!

Gli ultimi due anni sono stati contraddistinti dallo svolgimento di prove snellite per garantire il rispetto delle misure di sicurezza anti contagio, e questo ha fatto sì che tutto si basasse sul cosiddetto Maxi Orale, a cui quest'anno si è unito l'elaborato scritto dagli studenti.

A far optare il Ministero per un cambio di rotta probabilmente sono state le accuse rivolte alle modalità di svolgimento degli esami, definite "soft" o "light", troppo semplice insomma. Per alcuni potrebbero essere delle accuse infondate, ma il numero dei 100 (con lode o senza) attribuiti in questi ultimi due anni è molto alto e i risultati positivi sembrano essere in netto contrasto con il basso livello di preparazione rilevato dagli esiti delle prove invalsi.

L'anno prossimo, salvo ripensamenti o futuri cambi di rotta, torneranno gli scritti: temi, prove di indirizzo, versioni, problemi di matematica, e la prima prova scritta si terrà a partire dalle ore 8:30 del 22 giugno 2022.

Lascia un commento

Torna su