21 Aprile 2021 Personale Ata Commenti

Proroga graduatorie ATA: scadenza della domanda di terza fascia del personale ata spostata al 26 aprile

Il termine ultimo per presentare domanda per il concorso ATA di terza fascia avrebbe dovuto concludersi domani 22 aprile, ieri sera, dal ministero è arrivato un decreto che ne proroga la scadenza. Oggi cercheremo di fare chiarezza sul decreto e sulle motivazioni che ci sono dietro tale proroga fornendo delle indicazioni utili alla compilazione della domanda con le modalità e i termini prescritti.

Graduatorie ATA di terza fascia: il Decreto Proroga

Il Decreto Ministeriale in questione è il numero 138 del 20 aprile 2021, emanato dal Ministero dell'Istruzione con lo scopo di concedere dei giorni di proroga agli aspiranti per la presentazione delle domande valide per il concorso di terza fascia del personale ATA. La scadenza per la presentazione delle istanze in modalità telematica sulla piattaforma POLIS era prevista, ai sensi del DM 50/2021, per il 22 aprile 2021 ma ieri sera è arrivata la proroga ufficiale che sposta il termine alle ore 23:59 del 26 aprile 2021. Si tratta di una vittoria per le associazioni sindacali, tra cui FLC CGL che già dalla riapertura delle graduatorie aveva richiesto a gran voce una possibile proroga dei tempi utili, dato il periodo di emergenza in corso e le difficoltà che da esso derivano. Di seguito vi forniremo il testo integrale del decreto.

DM 138 del 20 aprile 2021

Proroga graduatorie ATA: Il termine per il conseguimento titoli

Il termine di conseguimento titoli non è stato cambiato quindi, nonostante la proroga della scadenza al 26 aprile, ai fini della composizione del punteggio in graduatoria sarà possibile valutare soltanto i titoli conseguiti dall'aspirante entro il 22 aprile. Ciò vuol dire che gli aspiranti hanno ancora pochi giorni per conseguire titoli o certificazioni valide per aumentare il punteggio in graduatoria, ecco come: Come aumentare il punteggio in terza fascia ATA.

Ecco come presentare la domanda per la terza fascia

Tutti gli aspiranti in possesso dei requisiti che danno accessi profili del personale ATA, che ricordiamo essere:

Profilo Professionale Requisiti
Collaboratori scolastici (CS) diploma di qualifica triennale, di maestro d'arte, di scuola magistrale per l'infanzia, di maturità; attestati di qualifica professionale riconosciuti dalle Regioni.
Collaboratori scolastici addetti all'azienda agraria (CR) diploma di operatore agrituristico, di operatore agro industriale, di operatore agro ambientale
Assistenti Amministrativi (AA) diploma di maturità
Assistenti Tecnici (AT) diploma di maturità che dia accesso ad aree di laboratorio
Cuochi (CU) diploma di operatore dei servizi di ristorazione
Infermieri (IF) laurea in scienze Infermieristiche
Guardarobieri (GU) qualifica professionale di operatore della moda

Potranno presentare istanza per le graduatorie ATA di terza fascia direttamente a questo indirizzo: https://graduatorie-ata.static.istruzione.it/index.html. In questa pagina, oltre a tutto il materiale informativo necessario, è disponibile il link per andare direttamente all'istanza. Per portare al termine la procedura nel modo corretto vi suggeriamo di utilizzare la guida ministeriale linkata di seguito, all'interno della quale sono indicati i diversi tipi di procedura da effettuare a secondo delle necessità, con chiare illustrazioni dei passaggi da eseguire sulla piattaforma.

Guida Graduatorie ATA 2021

Lascia un commento

Torna su