27 Ottobre 2021 Personale Ata Commenti

Personale ATA con incarico DSGA: posti disponibili e scuole interessate

Sono diversi gli istituti scolastici che hanno attivato, per l'anno 2021/2022, la possibilità di fare domanda per ricoprire l'incarico di DSGA.
Gli interpelli nazionali sono aperti al personale ATA e mirano a coprire i posti da Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi che ancora risultano vacanti.
Vediamo allora quali sono le scuole interessate e come fare richiesta.

Personale ATA con funzioni di DSGA: qual è la situazione

In attesa di notizie più certe sul nuovo concorso DSGA 2021, già in molti hanno lamentato l'incertezza relativa ai dipendenti ATA facenti funzione di DSGA.

Infatti, laddove per iscriversi alla selezione basta una laurea magistrale, il concorso non prevede posti per quel personale che già da anni svolge il ruolo di DSGA. Su questo punto, sembra previsto anche un concorso straordinario apposito, ma pare che non riguarderà chi non è in possesso di laurea anche a fronte di anni di servizio.

La risposta definitiva a questo problema potrà darla soltanto il bando, non appena uscirà. Come ogni anno però, al termine delle normali procedure di assegnazione dell'incarico di DSGA, alcuni posti sono rimasti scoperti.

Diversi uffici scolastici hanno quindi aperto al personale ATA la possibilità di fare domanda per ricoprire la funzione durante l'anno corrente. Gli interpelli vengono attivati seguendo le procedure stabilite dal CCNI 2019/2022 per le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie:

  • dei docenti;
  • del personale educativo;
  • dei dipendenti ATA.

Come fare domanda per i posti DSGA disponibili

L'attivazione di un interpello nazionale agli assistenti amministrativi segue l'esaurimento delle graduatorie provinciali. Ma non tutti possono fare domanda e non tutte le domande hanno la medesima priorità.
La procedura è dedicata ai dipendenti a tempo indeterminato, mentre l'accettazione avverrà seguendo questo ordine di priorità::

  • richieste che provengono dagli istituti della provincia interessata;
  • richieste che arrivano dalla regione interessata;
  • richieste da ambiti territoriali nazionali.

Di seguito, ci sono gli interpelli nazionali attualmente aperti dagli Uffici Scolastici Provinciali. Sono corredati da un link di approfondimento ai rispettivi bandi e dalla scadenza per la presentazione della domanda.

Regione Provincia Scadenza Link al bando
Liguria Genova 27 ottobre Bando
Lombardia Milano 27 ottobre Bando
Puglia Bari 29 ottobre Bando
Sardegna Nuoro 31 ottobre Bando

Consigliamo di consultare i bandi specifici per informazioni sugli orari di scadenza per la presentazione delle domande.

Lascia un commento

Torna su