21 Agosto 2018 Normative Commenti

Istanze On line Miur: cos’è, come iscriversi e codice personale

Al personale che lavora all'interno della scuola, o ai candidati che aspirano a farlo, capita spesso di doversi occupare di pratiche come la presentazione domande di partecipazione ai concorsi, la verifica delle graduatorie, le domande di mobilità, e nel farlo si imbattono sempre in un servizio messo a disposizione dal MIUR: Istanze On Line, oggi scopriremo cos'è.

Cos'è il servizio di Istanze Online

Si tratta appunto di un servizio del Miur messo a disposizione di chi lavora all'interno dell'universo della scuola e fa parte del Progetto POLIS, ovvero Presentazione On Line delle Istanze.
La sua funzione è molto semplice, ha lo scopo di rendere più semplici e veloci tutti i procedimenti burocratici riguardanti il personale docente o il personale ata, e fornire loro informazioni su:

  • posizione in graduatorie concorsi;
  • posizione in graduatorie supplenze;
  • pensioni;
  • domande per la mobilità;

Come registrarsi su istanze online miur: guida all'iscrizione

Trattandosi di un servizio online, per interagire con esso bisogna effettuare una registrazione al portale dei servizi del Miur.
Per effettuare l'iscrizione a Istanze online bisogna procedere con la compilazione dei campi obbligatori richiesti dal sistema, inserendo i seguenti dati:

  • codice fiscale;
  • cognome;
  • nome;
  • sesso;
  • data di nascita;
  • nazione di nascita;
  • provincia;
  • comune di residenza;

Servizio Istanze Online Miur: Codice di Attivazione e Codice Personale

Dopo aver compilato tutti i campi obbligatori il sistema invia alla casella di posta elettronica indicata, una email contenente il codice personale temporaneo o codice di attivazione che bisogna convalidare confermando la ricezione.
Il passo successivo è stampare il modulo e consegnarlo direttamente negli istituti scolastici o negli uffici preposti, esibendo nel farlo anche il codice fiscale e un documento identificativo valido per consentire il riconoscimento e l'accertamento dell'identità.
Fatto ciò la registrazione si conclude con la ricezione di un'altra mail che conferma l'attivazione dell'utenza.
Effettuato il primo accesso a Istanze Online bisogna modificare il codice provvisorio inserendo un CP personale alfanumerico.

Istanze on line: funzioni di servizio recupero codice personale

"Ho perso il codice personale!", è un'esclamazione che purtroppo gli utenti del servizio Istanze online fanno spesso.
Quindi come fare per recuperare il proprio codice personale se smarrito o dimenticato?
In questi casi bisogna accedere al servizio di Istanze Online effettuando il login e successivamente selezionare la voce "funzioni di servizio" e "recupero codice personale".
A questo punto bisogna inserire il proprio codice fiscale nell'apposito spazio e dare conferma e rispondere alla domanda di sicurezza (quella che viene richiesta durante la registrazione).
Il sistema vi invierà un nuovo codice personale alla vostra casella di posta elettronica.

Per tutte le altre domande e dubbi riguardo l'utilizzo di Istanze online potete visionare le apposite FAQ.

Lascia un commento