24 Marzo 2021 Personale Ata Commenti

Istanze online e graduatorie ATA 2021: le 5 modalità di accesso per la presentazione della domanda

Da lunedì 22 marzo è possibile servirsi del Servizio Istanze online per compilare la domanda relativa alle graduatorie ATA di terza fascia e quest'anno la procedura può essere effettuata solo telematicamente. Non è niente di complicato, tuttavia è normale che ci siano dubbi o perplessità nel rapportarsi per la prima volta con una modalità nuova. Oltre a scegliere il profilo, la provincia e le 30 istituzioni scolastiche sarà necessario indicare, ai fini della regolarità della domanda, anche la modalità con cui si accede alle graduatorie. Cosa sono le modalità di accesso? Quali sono quelle disponibili? Risponderemo con ordine in questo articolo.

Graduatorie ATA 2021: Cosa sono le modalità di accesso?

Il bando per le graduatorie ATA 2021, ovver il Decreto n°50 del 2 marzo 2021, all'articolo 5 comma 8 prevede che per procedere alla compilazione della domanda ATA su istanze online, l'aspirante debba obbligatoriamente indicare la modalità di accesso per ogni profilo per cui fa richiesta. Le modalità di accesso sono 5 e si dividono in:

  1. modalità di accesso A;
  2. modalità di accesso B;
  3. modalità di accesso C;
  4. modalità di accesso D;
  5. modalità di accesso E.

Esse vanno scelte subito dopo aver selezionato il profilo ATA e ognuna di esse inquadra e descrive lo "status" dell'aspirante, di seguito le analizzeremo nel dettaglio:

Graduatorie ATA 2021: Modalità di Accesso A

La modalità di accesso A è riservata:

  1. a chi si inserisce per la prima volta nella graduatoria di Terza Fascia;
  2. chi non era presente in nessuna graduatoria ATA nel triennio precedente;

Nello specifico, chi la sceglie dichiara di non essere inserito per nessuna provincia e per nessun profilo ata in:

  1. graduatorie provinciali permanenti;
  2. elenchi provinciali ad esaurimento;
  3. graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico;
  4. graduatorie di circolo e d'istituto di prima o seconda fascia;

Graduatoria ATA 2021: Modalità di Accesso B

La modalità di accesso B è riservata agli aspiranti già inseriti a pieno titolo nelle graduatorie permanenti destinate alle assunzioni a tempo indeterminato per altro profilo professionale della stessa provincia. Ad esempio, se chi già inserito in graduatoria permanente ATA per il profilo di Assistente Tecnico e vuole presentare domanda per inserirsi in terza fascia ATA come Assistente Amministrativo o Collaboratore Scolastico dovrà scegliere la modalità di accesso B.

Graduatoria ATA 2021: Modalità di accesso C

La modalità di accesso C è riservata a chi è già inserito nell'elenco provinciale ad esaurimento o in graduatoria provinciale ad esaurimento per collaboratore scolastico per le supplenze annuali e vuole inserirsi in terza fascia per la medesima provincia ma per un altro profilo professionale.

Graduatoria ATA 2021: Modalità di Accesso D

La modalità di accesso D è per coloro che erano inseriti in graduatoria permanente per le assunzioni a tempo indeterminato in una data provincia e intendono inserirsi in terza fascia per una provincia diversa. Chi intende fare questo passaggio deve essere consapevole che l'iscrizione in terza fascia comporterà il depennamento dalle graduatorie in cui era precedentemente inserito.

Graduatoria ATA 2021: Modalità di accesso E

La modalità di accesso E dovrà essere scelta da chi è già inserito nell'elenco provinciale ad esaurimento o in graduatoria provinciale ad esaurimento per collaboratore scolastico per le supplenze annuali e vuole inserirsi in terza fascia per la in un'altra provincia. Anche in questo caso, l'iscrizione in terza fascia comporterà il depennamento dalle graduatorie in cui si era precedentemente iscritti.

Lascia un commento

Torna su